SCUOLA

Il nostro lavoro è differente: ‘Le Malade Imaginaire’, une semaine a la fête.

Organizzare e produrre una stagione teatrale, soprattutto in questo periodo post covid, non è stato semplice. Le varianti che abbiamo dovuto tenere presente sono moltissime: Ci daranno fiducia insegnanti e studenti per tornare a teatro? Troveremo il cast artistico e tecnico disponibile a partire in tour? I DPCM ci permetteranno di portare a termine il calendario stagionale previsto? Domande  lecite a cui noi, grazie alla vostra fiducia, abbiamo potuto rispondere… Leggi tutto »Il nostro lavoro è differente: ‘Le Malade Imaginaire’, une semaine a la fête.

HOW THE DAY OF KINDNESS IS BORN AND WHY TO BE KIND

La Giornata mondiale della gentilezza vuole evidenziare le buone azioni che si compiono in una comunità concentrandosi sul potere positivo e il filo conduttore della gentilezza. La gentilezza è una parte fondamentale della condizione umana che colma le divisioni di razza, religione, politica, genere e luogo. Nata  in Giappone grazie al Japan Small Kindness Movement, fondato nel 1988 a Tokyo, dove due anni prima si era costituito un primo gruppo… Leggi tutto »HOW THE DAY OF KINDNESS IS BORN AND WHY TO BE KIND

LICEO ZUCCHI MONZA: “LIBERI DI ESSERE CHI SI È”.

Monza, 10 novembre, con la gonna in classe, gli alunni del liceo classico Zucchi  “Liberi di essere chi si è”. Iniziativa  nata in Spagna e Scozia contro la sessualizzazione del corpo femminile, “manifestare il desiderio di vivere in un luogo in cui sentirsi liberi di essere ciò che si è, e di non essere definiti dai vestiti che si indossano”. E così, gli alunni dell’ultimo anno del liceo classico Zucchi… Leggi tutto »LICEO ZUCCHI MONZA: “LIBERI DI ESSERE CHI SI È”.

LONDRA: SE IL MINORE VUOLE VACCINARSI, NON CONTA IL NO DEI GENITORI.

Secondo i criteri resi noti dal Governo  inglese non può essere annullata la decisione di un bambino che sia in grado di esprimere legalmente il consenso. Il personale sanitario inglese potrà decidere se i bambini riceveranno o meno un vaccino anti Covid, stante il loro consenso e malgrado l’eventuale contrarietà dei genitori. Secondo le linee guida del Governo, le vaccinazioni nell’età compresa tra 12 e 15 anni saranno somministrate dalle… Leggi tutto »LONDRA: SE IL MINORE VUOLE VACCINARSI, NON CONTA IL NO DEI GENITORI.

DIDATTICA: PERCHÉ INSEGNARE LA LINGUA DEI SEGNI A SCUOLA.

  • SCUOLA

La lingua dei segni (LIS) è una lingua naturale che si distingue dalle lingue parlate. Essa, infatti, veicola i propri messaggi attraverso un sistema codificato di segni delle mani, espressioni del viso e movimenti del corpo. Generalmente è utilizzata da individui affetti da sordità, tuttavia con la Giornata internazionale della lingua dei segni istituita nel 2018 si è sottolineata forse per la prima volta l’importanza di insegnare questa forma di… Leggi tutto »DIDATTICA: PERCHÉ INSEGNARE LA LINGUA DEI SEGNI A SCUOLA.

CHI ERA ALBERTO MANZI?

Quando intelligenza, cultura, volontà e spettacolo si uniscono, la televisione (il soprammobile) diventa realmente un servizio pubblico. Lui era il maestro Alberto Manzi che permise, a circa 1.500.000 di italiani, la licenza elementare. Questo fu possibile grazie alla trasmissione televisiva da lui ideata e condotta “NON È MAI TROPPO TARDI” (in onda dal ‘60 al ‘68) in cui insegnava a leggere e scrivere. Fu un enorme successo e fu riprodotta… Leggi tutto »CHI ERA ALBERTO MANZI?